News

  • RIMONTA COL CUORE E FAIR PLAY NEL FINALE

RIMONTA COL CUORE E FAIR PLAY NEL FINALE

Dopo i due recuperi contro Lamezia e Rionero, la Salernitana gioca in terra siciliana contro il Team Scaletta per la decima giornata. Le granatine, nonostante le numerose assenze, strappano un punto, il primo in classifica. Il match finisce 2-2, in gol per le padroni di casa Pensabene e Cucinotta, per la Salernitana Lisanti e Palumbo in rimonta. La formazione siciliana chiude in vantaggio la prima frazione, nonostante le tante occasioni per le ragazze di mister Pannullo. Ad inizio secondo tempo il Team Scaletta raddoppia, ma poi arriva la reazione con il meritato pari ospite. Nel finale Alessandra Lisanti si è resa protagonista di un bellissimo gesto di sportività. Il direttore di gara aveva espulso una giocatrice di casa per simulazione, ma la punta ha fatto notare di aver commesso effettivamente fallo, con conseguente ritiro dell’espulsione da parte dell’arbitro.

TABELLINO
Team Scaletta-SALERNITANA FEMMINILE 2-2
Marcatrici: Pensabene (SC), Cucinotta (SC), Lisanti (SA), Palumbo (SA)
Team Scaletta: Rizzo M., Rizzo G., Oliva, Pensabene, Cusumano, Corrao, Arrigo, Cucinotta, Segreto, Luttino, Fedele, Primavera. All: Cernuto
Salernitana Femminile: Ianniello, Tirozzi, Giugliano E., Bosco, Fierro, Mauro, Palumbo, Lisanti, Di Bello. All: Pannullo
Arbitri: Masaniello di Palermo, Lupo di Palermo. Crono: Fabiano di Messina


Oreste Tretola - Responsabile Ufficio Stampa Salernitana Femminile