News

  • SALERNITANA SULL’OTTOVOLANTE: CONQUISTATO IL SECONDO POSTO IN CLASSIFICA

SALERNITANA SULL’OTTOVOLANTE: CONQUISTATO IL SECONDO POSTO IN CLASSIFICA

La Salernitana Femminile continua la sua striscia positiva di risultati. Nella sesta Giornata del Campionato Nazionale di Serie A2, la formazione granata ha battuto tra le mura amiche il Futsal Reggio Femminile, portando a quattro le sue vittorie consecutive. Dopo un inizio non dei migliori, la compagine allenata da mister Taffarel è riuscita a dare una netta svolta al campionato, invertendo la rotta, lanciando segnali forti alle squadre del proprio girone. Dopo il turno di riposo infrasettimanale, si testerà la maturità delle granata sul campo della Woman Napoli che, attualmente comanda la classifica. La Salernitana però, è ad una sola lunghezza di distanza dalle napoletane.

Ottimo approccio alla gara contro le calabresi, il primo tempo si è concluso sul risultato di 6 a 0, la ripresa non ha avuto alcunchè da dire, se non una netta supremazia territoriale da parte della squadra di casa, che ha controllato il match senza subire reti e senza correre alcun tipo di pericolo. Adesso veniamo alla cronaca. Dopo solo 1 minuto di gara è Diodato a sbloccare la partita, su assist di Moscillo. Le due protagoniste si ripetono al minuto 6’33”, quando Moscillo serve il capitano in posizione centrale e quest’ultima accentrandosi spedisce in rete, indirizzando la partita, dopo solo 6 minuti, sul binario giusto. Per le granata da segnalare una doppia conclusione di Pisani: al minuto 3’40” dopo uno scambio stretto con Diodato, il laterale granata impegna seriamente l’estremo difensore ospite, ed al minuto 5’27” spedisce a lato una conclusione dal limite. Le padroni di casa controllano la gara sprecando però, sottoporta, diverse occasioni clamorose: la protagonista questa volta è Borrelli che, dopo essere andata vicina alla segnatura in due occasioni, trova la sua prima rete stagionale, nonchè la prima in serie A, al minuto 9’58” su assist di Diodato che, dal fondo, mette al centro un assist al bacio per il pivot granata. Al minuto 10' D’Angelo realizza una doppietta nel giro di pochi secondi: in occasione della rete del 4 a 0 beffa dalla distanza Prestandrea, poco dopo, su assist di Moscillo, segna di testa la rete del 5 a 0. Da segnalare prima della fine dei primi 20’ il palo colpito da D’Angelo a portiere battuto, poi quello colpito da Borrelli, che si perde poi sul fondo. Rientra tra le marcatrici anche Pesce al minuto 15’31” che conclude in rete un’azione capolavoro, maturata da una giocata ben architettata messa in pratica da Borrelli e Pisani.

Al rientro dagli spogliatoi, Taffarel fa ruotare i suoi tre portieri ed inserisce al posto di Lanza, prima Capuano poi Di Bello. Le padroni di casa continuano ad attaccare e ad impensierire Prestandrea, anche questa volta salvata dal palo colpito da Diodato. Al minuto 7' D'Angelo mette al centro una palla invitante al centro sulla quale si avventa prima Lanza, la cui conclusione viene respinta dal portiere ospite, poi Diodato, che spedisce alto. Quest’ultima riesce però a trovare la rete al minuto 12'34” dopo un’ottima azione personale che l’ha vista partire da metà campo in velocità, ed una volta accentratasi concludere alle spalle dell’incolpevole Prestandrea. La rete del definitivo 8 a 0 è messa a segno da Pesce al minuto 14' 29”. Da segnalare l’esordio stagionale della giovane promettente Capolupo, classe 2002, e del ds De Santis che, a 20” dalla fine colpisce incredibilmente la traversa, dopo essersi ben coordinata da fuori area.
 
TABELLINO DEL MATCH

SALERNITANA FEMMINILE-FUTSAL REGGIO FEMMINILE 8-0(6-0 p.t.)

SALERNITANA FEMMINILE: Lanza M., Lanza L., Diodato, Moscillo, Pisani
Pesce, De Santis, Capuano, Capolupo, Borrelli, D’Angelo, Di Bello. All. Taffarel

FUTSAL REGGIO FEMMINILE: Prestandrea, Mangano, Cioffi, Imbesi, Gatto
Fedele, Labate, Ielo, Canizzaro, Iero, Lopresti. All. Romeo

MARCATRICI: 1’08’’, 6’32’’p.t. Diodato(S), 9’58’’p.t. Borrelli(S), 10’14’’, 10’44’’p.t. D’Angelo(S), 15’31’’p.t. Pesce(S), 12’34’’s.t. Diodato(S), 14’29’’s.t. Pesce(S)

AMMONITE: Cioffi(Fut. R)

ESPULSE: -
ARBITRI: Francesco Andolfo(Ercolano), Salvatore Minichini(Ercolano). CRONO: Daniele Romano(Salerno).

Giovanna Miano - Ufficio Stampa Salernitana Femminile