News

  • PISANI ILLUDE, LOSURDO LA CHIUDE: LA SALERNITANA CADE CONTRO IL LAMEZIA

PISANI ILLUDE, LOSURDO LA CHIUDE: LA SALERNITANA CADE CONTRO IL LAMEZIA

Il Lamezia non sbaglia, la Salernitana deve dire praticamente addio al sogno playoff. Nella 25esima Giornata del Campionato Nazionale di Serie A2, le ragazze granata cadono in casa contro la capolista Royal Team Lamezia, con il risultato di 1-3, riducendo ad un lumicino le speranze di acciuffare il quinto posto nell’ultimo turno di campionato (sia il Martina che il Fulgor Octajano dovrebbero non vincere e la Salernitana battere il Rionero).

Un primo tempo equilibrato, dove la Salernitana ha tenuto molto bene il campo e fatto soffrire in alcuni frangenti il Lamezia, andato comunque in vantaggio, anche se con una sfortunata deviazione di Pisani nella propria rete su cross di Primavera. Ma la stessa Pisani, autrice di una prova superlativa, riesce a stabilire la parità, rubando palla al limite e fulminando Ceravolo in uscita bassa. Ma erano state comunque le padroni di casa ad essere le più attive nel primo tempo, basti pensare alle occasioni capitate sui piedi di Lisa Lanza, D’Angelo e Pisani.

E’ nel secondo tempo, che però, le biancoverdi riescono a costruire la loro vittoria. La Salernitana sembra non averne più, e concede qualche occasione di troppo alle avversarie che puniscono. Al 8’ è Mendes Manitta a superare Lanza con un preciso destro, poi ci pensa Losurdo a chiudere i conti, con un tap-in vincente sul secondo palo, anche se in questo caso rimane il dubbio che la palla non sia completamente entrata dentro grazie all’intervento in uscita del portiere granata.
Mister Taffarel cerca di cambiare l’inerzia del match inserendo il portiere di movimento, senza però ottenere il risultato sperato. Anzi, sono ancora le ospiti a colpire la traversa a pochi minuti dal termine con Primavera.

TABELLINO DEL MATCH

SALERNITANA FEMMINILE-ROYAL T. LAMEZIA 1-3(1-1 p.t.)

SALERNITANA FEMMINILE: Lanza M., D’Angelo, Pisani, Moscillo , Pesce
De Santis, Capuano, Lanza L., Capolupo, Pisapia, Borrelli, Di Bello. All. Taffarel

ROYAL TEAM LAMEZIA: Ceravolo, Primavera, Corrao, Manitta, Losurdo
Sabatino, Fragola, Linza, Ierardi, Sgrò, De Sarro, Guerra. All. Ragona

MARCATRICI: 7’18’’p.t. Autogol Pisani(L), 15’54’’p.t. Pisani(S), 7’25’’s.t. Manitta(L), 10’41’’s.t. Losurdo(L)

AMMONITE: Corrao(L)

ESPULSE: -

ARBITRI: Fabio Capaldi(Isernia), Giuseppe Del Rosso(Campobasso). CRONO: Carlo Ricciardi(Salerno).
 
Marco Grillo - Ufficio Stampa Salernitana Femminile