News

  • SALERNITANA FEMMINILE, RITORNO IN GRANATA PER D'ANGELO

SALERNITANA FEMMINILE, RITORNO IN GRANATA PER D'ANGELO

L’ASD Salernitana Femminile comunica di aver tesserato la calcettista classe ’92 Antonella D’Angelo. La giocatrice ha già vestito la maglia granata (dal 2016 al 2019) e ha militato nella Woman Napoli e nello Spartak Caserta. Antonella indosserà la storica maglia numero 22, ecco le sue prime impressioni: “In questo periodo di incertezze nulla è stato più rigenerante che rimettere i piedi in questo campo con questa maglia, per rivivere questo ambiente. È difficile fare confronti con altre esperienze quando dietro di te hai potuto conoscere le possibilità legate al benessere di un ambiente che si accosta più ad una famiglia che ad una società sportiva. Sono tornata consapevole che la squadra è del tutto nuova a fronte della vecchia compagine e che c’è bisogno di un ulteriore ed importante spirito di sacrificio da cui mai mi sono tirata indietro. Lo spogliatoio è forte e saldo e ciò ci consente di costruire la crescita in maniera consapevole e decisa. Sono tornata per mettermi a disposizione della squadra e del mister ed è quello che farò con umiltà e determinazione”. Anche il presidente Domenico Pizzicara ha voluto commentare il ritorno di Antonella: “Il ritorno a casa granata di Antonella D'Angelo è la migliore gratificazione per una società che porta avanti la sua filosofia di sport sano, corretto e di pura passione, senza mai scendere ad alcun compromesso con il “sistema calcio” non del tutto puro. Purtroppo le nostre strade si erano divise esclusivamente per un problema logistico oggi risolto, ma di fatto la D'Angelo non si è mai allontanata del tutto ed alla fine il destino ha fatto il suo corso. Sono certo che, come avvenuto in passato, darà il suo valido contributo nel nostro lungo ed articolato processo di crescita, insieme alle sue compagne. Riaverla poi nel nostro 50^ anniversario è la giusta consacrazione del suo prezioso apporto nelle tre stagioni condivise negli anni passati. Ci attende un futuro prossimo ricco di tante novità e sarà bello condividerle insieme. Come amo spesso concludere, #wearedifferent”. Un particolare ringraziamento va all’agenzia ELEVEN per aver assecondato le richieste della calcettista e favorito il trasferimento.