News

  • COMUNICATO STAMPA - FB5 TEAM ROMA-SALERNITANA FEMMINILE

COMUNICATO STAMPA - FB5 TEAM ROMA-SALERNITANA FEMMINILE

LA SALERNITANA NON VA OLTRE IL PAREGGIO IN CASA DEL FB5 ROMA

Una domenica pomeriggio da “occasione sprecata” per la Salernitana Femminile che non riesce ad andare oltre l’1-1 sul campo della formazione romana del FB5 Team Rome, nella quinta giornata di ritorno del Girone B del Campionato Nazionale di Serie A. Risultato, come capita purtroppo già da qualche partita, che non premia l’ottima prestazione delle ragazze granata, beffate ancora una volta in rimonta nei minuti finali dopo aver sfiorato e mancato più volte il colpo del ko, in particolare nella prima frazione quando il dominio territoriale della Salernitana era risultato molto evidente.

Un primo tempo quasi perfetto iniziato nel migliore dei modi con l’immediato gol del vantaggio di Veronica Moscillo già al 4’, brava a trovare il pertugio giusto e a trafiggere Canu con un preciso destro sotto la traversa. La Salernitana è padrona del campo ed è molto pericolosa nell’area di rigore avversaria. Prima Pisapia, poi Pesce provano la conclusione da fuori area, ma è al 13’ che la formazione di mister Taffarel va ad un passo dal raddoppio: bell’azione manovrata, D’Angelo si trova al tiro, Canu devia ma è provvidenziale il salvataggio della difesa rossoblù quasi sulla linea di porta. Le padroni di casa sembrano quasi impaurite, ma nel finale di frazione riescono per la prima volta ad affacciarsi dalle parti di Landi con Desiree Felicetti, che per poco con un pallonetto non trova il gol del pareggio.

Nella ripresa, complice la stanchezza ma anche la reazione del Fb5, il match diventa più aperto. Nei primi minuti però è ancora la Salernitana ad andare vicina alla rete con Veronica Pesce, che viene fermata solo dal palo a portiere romano battuto. L’Fb5 però reagisce, e si fa minacciosa per due volte consecutive con Felicetti: sulla prima Landi compie un vero e proprio miracolo da posizione ravvicinata, poi però deve capitolare sul preciso tocco nell’angolino della numero sette avversaria. Gol del pareggio che restituisce fiducia alle padroni di casa, che si tuffano in avanti alla ricerca di un’insperata vittoria. Le granata capiscono che c’è da soffrire, quindi  si ricompattano e provano a colpire in contropiede. Ed infatti, proprio allo scadere, il match ball arriva sui piedi delle giocatrici della Salernitana: al 18’ Veronica Pesce pescata in area pecca di precisione e manda il pallone di poco a lato, poi a pochi secondi da termine la conclusione a botta sicura di Lombardi viene respinta stoicamente con un tuffo da un difensore del’Fb5, che di fatti salva il risultato.

TABELLINO DEL MATCH                                                                                                   
FB5 TEAM ROME-SALERNITANA FEMMINILE 1-1(0-1 p.t.)

FB5 TEAM ROME: Canu, Liburdi, Felicetti Debora, Petrolini, Papadopoulou
Belli, Agostini, Pieranunzi, Fofi, Felicetti Desiree, Iacobucci, Scarcella. All. Bracci

SALERNITANA FEMMINILE: Landi, Lombardi, Moscillo, D’Angelo, Pisani
Pesce, Addeo, Lanza M., Sangermano, Pisapia, Potolicchio. All. Taffarel

MARCATRICI: 4’35’’p.t. Moscillo(S), 14’02’’s.t. Felicetti Desiree(F)
AMMONITE: Papadopoulou, Felicetti Debora(F)
ESPULSE: -

ARBITRI: Luca Micheli(Frosinone), Davide Vari(Frosinone). CRONO: Alessandro Mella(Roma 1).

Marco Grillo - Ufficio Stampa Salernitana Femminile